Come preparare casa per l’arrivo di un cucciolo di cane

Pubblicato il 30 Gennaio 2019 | Autore Rolando

Si legge in 3 minuti
preparare casa per accogliere un grazioso cucciolo di cane

Bellissimi i cani, specialmente quando sono cuccioli.

Ma che casini che fanno, uno a fila l’altro!

Noi ne abbiamo adottato uno appena 4 giorni fa da un’associazione di volontari in Puglia. Samantha, un incrocio Husky-Labrador di 3 mesi.

E ti posso garantire che 4 giorni di esperienza diretta bastano per sapere cosa scrivere in un articolo su come preparare la casa in occasione dell’arrivo di un cucciolo di cane.

Giusto per darti un’idea dell’entità della cosa…

non dare l'abitudine al tuo cucciolo di cane di salire sul letto come e quando vuole
Samantha (cane) e Franky (gatto) che si godono il letto appena rifatto… ah no!

Lei è Samantha e il letto su cui si trova nella foto – completo di coperta, cuscini, lenzuola, nonché il pigiama della mia consorte – era appena stato sistemato (PS: il disinvolto e affascinante felino in primo piano si chiama Franky)!

Ti rendi conto in cosa ti stai cacciando??

Se la risposta è SI… posso confermare che tutto il macello (di giorno e di notte) è niente in confronto alla gioia di vedere questo batuffolo peloso scodinzolante perché contento di vederti entrare dalla porta di casa!

Detto questo… è meglio essere più che preparati per il fatidico giorno dell’arrivo della bestiola spacca-tutto.

Vediamo come preparare una casa capace di minimizzare i danni del tuo cucciolo di cane, fino al momento in cui capisci di averlo educato a dovere.

Nascondi TUTTO!

nascondi ogni oggetto che non deve rovinarsi nei primi mesi di vita del tuo cucciolo di cane
un cucciolo di cane può essere veramente devastante per gli oggetti che hai in casa, ti consiglio di nascondere tutto quello che puoi – immagine di Moma

Elimina tutto, ma proprio tutto! Nascondi ogni oggetto che non vuoi subisca lesioni e maltrattamenti da parte della piccola belva.

Ecco un’utile lista di ciò che potresti avere in casa e che il cucciolo di cane nemmeno deve sapere che esiste:

  • Scarpe
  • Ciabatte
  • Telecomandi
  • Occhiali e relativo porta occhiali
  • Cuffie / auricolari
  • Documenti importanti
  • Indumenti vari
  • Soprammobili
  • Tappeti (mi raccomando i tappeti… falli sparire per primi)
  • Libri
  • Pc portatile
  • Sicuramente c’è dell’altro ma al momento non mi viene in mente…

Nascondigli tattici per oggetti di uso quotidiano

il cucciolo di cane distruggerà tutto ciò che incontra, usa dei nascondigli tattici per i tuoi oggetti di valore
nascondi in posti pratici e comodi per te, ma inaccessibili per il cucciolo di cane – immagine di MiiFotos

Predisponi delle comode sistemazioni per gli oggetti di uso comune come ciabatte, scarpe, telecomandi e via dicendo.

Posti, luoghi, trabocchetti, cassetti e qualsiasi altra cosa che possa contenere questi oggetti che non devono subire atti di vandalismo canino.

Per tutto ciò che sei solito utilizzare durante la giornata, trova un nascondiglio comodo da poter raggiungere facilmente nel tuo raggio d’azione per ogni cosa, ma difficilmente accessibile da un cucciolo di cane.

Per esempio: hai la tv in camera? Nascondi il telecomando nel cassetto del comodino (se già non lo fai).

Servono soluzioni rapide ed efficaci, una serie di nascondigli tattici che ti evitino di sprecare troppe energie per continuare a vivere “una vita normale”.

Nascondi oggetti e accessori fino a nuovo ordine

metti in garage o in sgabuzzino gli oggetti che non usi quotidianamente per evitare che il cucciolo di cane li rovini
in occasione dell’arrivo di un cucciolo di cane metti via tutto fino a che non sarà educato a dovere – immagine di Wikipedia

Tutto ciò di cui puoi tranquillamente fare a meno a livello di vita quotidiana, come tappeti, soprammobili, documenti e via dicendo, mettili via in garage, o in qualche altro posto sicuro che il cucciolo di cane non potrà mai raggiungere.

Per farti un esempio, in 4 giorni Samantha è riuscita a fare per 6 volte pipì sui tappeti, nonostante siamo sempre vigili e la portiamo sempre a fare la passeggiata per scongiurare simili avvenimenti.

Per renderti conto della “fetenza” di queste adorabili creature te ne racconto una proprio forte.

Nell’arco di soli 4 giorni, Sam aveva già capito che la portiamo a passeggio per fare i bisognini.

Consapevole di questa cosa e non avendo voglia di uscire – perché aveva dormito tutta la mattina ed era stanca lei poverina – l’ha fatta di fronte alle scale prima di iniziare a scendere.

Poi tutta tranquilla si rialza e torna davanti alla porta di casa come per dire “Io ho fatto! Direi che possiamo rientrare, non c’è bisogno che mi porti fuori… Ne convieni?!”.

Pensi che si farà problemi se al posto del pianerottolo decidesse di terrorizzare un altro tappeto?

Io non credo…

Norme di sicurezza (per te…)

tieni sempre al sicuro i tuoi oggetti di valore, come il cellulare, dalle grinfie del tuo cucciolo di cane
tieni in sicurezza gli oggetti di valore che usi durante la giornata per evitare che il cucciolo di cane li distrugga – immagine di Negozio Cani Online Italia

Anche se morirà dalla voglia di salire sul lettone a dormire, durante il giorno come durante la notte con te -mi raccomando – non lasciarglielo fare!

A noi Sam l’ha fatta anche sul letto proprio il primo giorno…

NESSUNA PIETÀ!

Fai vedere al cucciolo di cane qual è la sua cuccia e fagli capire fin da subito che è lì che deve dormire.

Noi siamo un chiaro esempio di irremovibile autorità, dato che Sam continua imperterrita e indisturbata a dormire sul letto…

E te ne dirò un’altra, mentre dormiamo mica sta ferma! Si muove, gioca, fa casino e sogna, quindi anche se dorme è comunque un continuo muoversi.

Vuoi un consiglio spassionato? Non fare come noi, abitua il tuo cucciolo di cane fin da subito a dormire nella sua cuccia, cuscino, tappeto o quello che è!

Non lasciare il cellulare in carica sul comodino durante la notte!

non lasciare il cellulare a caricare sul comodino mentre dormi onde evitare che il cucciolo di cane lo rovini
non lasciare il cellulare in carica sul comodino la notte mentre dormi per evitare che lo scopra il cucciolo di cane – immagine di Nuovarredo

Uno degli errori più madornali che tu possa fare è pensare cose del tipo “Ma si… tanto non lo tocca!”

Perché non farai in tempo a pensarlo che subito il mister quattro zampe avrà già azzannato più volte il prezioso oggetto!

Il consiglio quindi è di non lasciare il tuo cellulare in bella vista sul comodino di notte mentre dormi!

Piuttosto, se lo usi come sveglia, nascondilo nel primo cassetto in mezzo alle altre cose.

Altri consigli utili

Per il momento non mi vengono in mente altri consigli utili per aiutarti a prepararti ancora meglio all’arrivo del tuo cucciolo di cane.

D’altronde Samantha è arrivata solo 4 giorni fa…

Se ti viene in mente qualcos’altro e hai il piacere di condividerlo, lascia pure un commento sotto l’articolo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 commenti

Post Recenti

Commenti Recenti

Rolando

Grazie mille per i complimenti, fanno sempre piacere!!! Ovviamente Milano, Roma e Torino non sono le uniche…

Dall'articolo: Il Trading Immobiliare per guadagnare con le case nonostante la crisi

Elia

Complimenti per l'articolo. Conoscevo già i concetti espressi ma il modo simpatico e dinamico per descriverli è pagante. Ho…

Dall'articolo: Il Trading Immobiliare per guadagnare con le case nonostante la crisi

Rolando

Ciao Davide. Se ho capito bene, più che in merito al conto economico, la domanda riguarda la valutazione dell'immobile oggetto…

Dall'articolo: Creare un conto economico immobiliare in modo rapido e semplice

davide

Buona sera, io ho sul mio excel: -mq -prezzo -valore al mq…

Dall'articolo: Creare un conto economico immobiliare in modo rapido e semplice

Giuseppe

Grazie Rolando per la risposta molto esaustiva e per gli ottimi spunti

Dall'articolo: Il Trading Immobiliare per guadagnare con le case nonostante la crisi

Torna su

© Copyright 2018 CasaRevolution | CasaRevolution di Rolando Pollastri - via IV Novembre, 2 - 20060 Trezzano Rosa (MI) | P.IVA: 10088050967 - C.F.: PLLRND84H19C523O | Privacy e Cookie Policy | Tutti i diritti riservati


CHIUDI